venerdì 1 marzo 2013

DESTINAZIONE SCONOSCIUTA....

A 20 anni sapevo tutto.
Il lavoro che avrei fatto (architetto), a che età mi sarei sposata (30 anni), quanti bambini avrei avuto (due: Matilde e Leonardo).
A 32 anni non so nulla.
Non faccio l'architetto, non sono sposata, non ho 2 bambini.
Ammetto che vista così la situazione potrebbe apparire drammatica....
Non lo è, state tranquilli.
Con il tempo, ho compreso, che non avere tutte le risposte, è la chiave che apre le porte giuste (per lo meno le mie).
Ho scoperto che i momenti migliori li ho vissuti (e tutt'ora li vivo)quando di certezze ce ne sono poche.
Non sapere dove andrai,ti da l'opportunità di scoprire nuovi luoghi...

"L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa,l'importante è quello che provi mentre corri."
(Jesse Owens).
Non potrei essere più d'accordo.





3 commenti:

  1. Un LO di sicuro effetto. Se passi dal mio blog trovi un premio per te. A presto, Laura

    RispondiElimina
  2. Bellissimo sia il LO sia il pensiero :)

    RispondiElimina